Franco Archibugi (1926 – 2020) è stato economista, urbanista e uno dei più raffinati e importanti studiosi di pianificazione in Italia. È stato professore di economia all’Università di Firenze, Palermo e Napoli. Successivamente ha insegnato programmazione economica e pianificazione strategica alla Scuola superiore della Pubblica Amministrazione. Autore di numerosi libri e contributi scientifici, tra il 1990 e il 1994 è stato membro del Comitato di esperti per l’Ambiente Urbano della Commissione dell’Unione Europea e membro del Gruppo Affari Urbani dell’OCSE. Il privato collettivo. Un nuovo socialismo che sta cambiando il paese è il testamento organizzativo e spirituale per i socialismi di domani. Il libro si sofferma sulla possibile transizione dal welfare state alla welfare society, mediata da attività ‘non-di-mercato’, proponendo una rinnovata agenda socialista a medio termine: il passaggio dallo stato sociale allo stato programmatore, una politica di trasferimenti sociali rivolta ai più bisognosi, il sostegno all’espansione del terzo settore e una partecipazione estesa delle famiglie alla programmazione economica e sociale. A conclusione una valutazione su ciò che è ancora vivo dell’utopia socialista, dall’aspirazione a una società senza classi e libera dai bisogni di base, alla capacità di realizzare una società cosmopolita attraverso la riscoperta di un nuovo federalismo tra paesi, a cominciare da quelli europei.

Libri dell'autore


12,9924,00 IVA inclusa Disponibile dal 07/10/2022.