è saggista e scrittore, lavora sui linguaggi e i discorsi della contemporaneità. È professore di Semiotica all’Università di Palermo e collabora con “La Stampa”, “Doppiozero” e altre testate. Ha curato e pubblicato numerosi libri e saggi, tra cui Addio alla Natura (2011), Semiotica del gusto (2016), Prima lezione di semiotica (2018), La fatica di essere pigri (2020).

Libri dell'autore


11,9921,00 IVA inclusa