Guillaume Pitron è un giornalista e documentarista francese, vincitore nel 2017 del prestigioso premio Erik Izraelewicz del quotidiano Le Monde per il giornalismo economico d’inchiesta. Scrive, tra gli altri, su Le Monde Diplomatique e il National Geographic. Per Luiss University Press ha pubblicato La guerra dei metalli rari (2019) e Inferno digitale (2022).

Libri dell'autore


11,9920,00 IVA inclusa