Nato nel 1921 a Leopoli, nell’attuale Ucraina, e scomparso nel 2006 a Cracovia, in Polonia, è considerato tra i maggiori scrittori in lingua polacca di tutti i tempi. I suoi romanzi e racconti, capaci di coniugare fantascienza e filosofia, lo hanno reso tra i più importanti e seguiti autori di science fiction, e tra quanti hanno maggiormente contribuito a dare al genere dignità di letteratura. Milioni di lettori e lettrici hanno letto e amato il suo romanzo Solaris, uscito in origine nel 1961 e dal quale Andrej Tarkovskij e Steven Soderbergh hanno tratto due film, entrambi considerati alla stregua di capolavori. Tra i suoi altri lavori di narrativa reperibili in italiano si ricordano Memorie trovate in una vasca da bagno, Ritorno dall’universo, L’invincibile, La voce del padrone, Il pianeta del silenzio, e la raccolta di romanzi e racconti Universi. Summa Technologiae è il suo principale lavoro di saggistica e compare oggi per la prima volta nella nostra lingua.

Libri dell'autore


19,9935,00 IVA inclusa