Nick Land è considerato uno dei più innovativi e originali filosofi del Ventesimo secolo. I suoi primi lavori, che indagano la nascente società della rete e speculano sulla possibile fine del capitalismo, mescolano filosofia, economia, letteratura, biologia, cibernetica e altro ancora, e sono considerati alla base di correnti filosofiche come l’accelerazionismo e il realismo speculativo. Tra i principali animatori della Cybernetic Culture Research Unit, leggendario gruppo di ricerca sperimentale dell’università di Warwick, Land ha esercitato una enorme influenza su musicisti, scrittori e artisti di ogni tipo. Collasso è la prima raccolta di suoi scritti a essere pubblicata in italiano.

Libri dell'autore


14,9925,00 IVA inclusa