Archivio Categoria: Estratti

11 certezze sul futuro

11 certezze sul futuro, di Luca De Biase (estratto)

11 certezze sul futuro è ciò che un tempo nella commedia classica si sarebbe definito proemio, ovvero la parte introduttiva di un’opera che ha il compito di anticiparne i temi fondamentali, introducendo così il lettore al libro e ponendolo nella giusta disposizione d’animo. Così, nell’ultimo libro di Luca De Biase, Apologia del futuro. Quello che il domani […]

Kant Immanuel

Kant e gli extraterrestri, un estratto dal libro di Peter Szendy

Di Peter Szendy

Cosa c’è di più bello e sublime della Terra vista dal cielo? Un pensiero del genere deve aver attraversato anche la mente eccelsa di Immanuel Kant, che alle forme di vita extraterrestri dedicò pagine tanto enigmatiche quanto evocative. Lo scorso novembre abbiamo pubblicato in italiano l’ultimo libro di Peter Szendy, autore eclettico e filosofo tra […]

Machine Habitus

Perché le macchine hanno un habitus, e perché è importante

Di Massimo Airoldi

Il contributo che vi proponiamo di seguito è un articolo di Massimo Airoldi, sociologo all’università di Milano, e di recente anche nostro autore, con il libro ”Machine Habitus. Sociologia degli algoritmi” (Luiss University Press, 2024) di cui vi proponiamo anche un estratto alla fine di questa pagina. L’articolo originale si trova sul sito Chefare.com, di […]

Ciclo. Storia e cultura dell'ultimo tabù

La visione delle mestruazioni nel medioevo e nella prima età moderna – Kate Clancy (estratto)

Di Kate Clancy

Kate Clancy insegna Antropologia biologica alla University of Illinois, dove si occupa del programma in Ecology, Evolution and Conservation Biology. Ha scritto, tra gli altri, per National Geographic, Scientific American e American Scientist. ”Ciclo. Storia e cultura dell’ultimo tabù” è il suo primo libro tradotto in italiano. Vi proponiamo di seguito un estratto dal capitolo […]

duskthorne reapermire virprostimycin with raynpayn 180x160cm

Nei labirinti della memoria – L’editoriale del n°7 di LMDP

Di Daniele Rosa

Viviamo in un’era complicata – questo ormai lo ripetiamo, leggiamo o sentiamo dire talmente spesso che, a tratti, ho la sensazione che non sia proprio così. Con maggior precisione direi che, se la complessità è senza alcun dubbio un tratto caratteristico di questi tempi che percepiamo spesso come duri o difficili (ma siamo sicuri che […]

Eugenio Montale

Eugenio Montale, Analfabeta

Di Giovanni Orsina

Questo testo è tratto dalla rubrica ‘Ucronie’ de La meraviglia del possibile n. 6 – Stelle. Mondi celesti, poesie cosmiche e materie oscure Nel 1955, in un’intervista apparsa il 17 novembre su Tempo, Enrico Roda chiese a Eugenio Montale chi fosse la sua “eroina nella vita reale”. “Una mia vecchia serva analfabeta” rispose il poeta. […]

retro LMDP

Parola di argilla – L’editoriale del n°5 di LMDP

Di Daniele Rosa

Questo testo è tratto da La meraviglia del possibile n. 5 – Ibridi. Demoni, mostri e altri prodigi Fra i più nitidi ricordi che conservo del liceo – periodo fra i più mostruosi della vita di chiunque, o, quantomeno, di molti – c’è una brevissima citazione. Ero in prima liceo la prima volta che l’ho letta […]

Automazione

Automazione. Disuguaglianza, occupazione, povertà e la fine del lavoro come lo conosciamo – Aaron Benanav

C’è una parola tedesca che ben rende quel profondo senso di inquietudine dell’uomo contemporaneo dinanzi alle nuove meraviglie della tecnica: unheimlich. Le traduzioni più accurate recitano ‘perturbante’. Il lessema ebbe profondo successo nella letteratura moderna e nella definizione del nuovo stile letterario gotico anche grazie ad un famosissimo saggio di Sigmund Freud: Das Unheimlich, in […]

Solo i più ricchi

Solo i più ricchi

Di Douglas Rushkoff

La storia di Solo i più ricchi. Come i tecnomiliardari scamperanno alla catastrofe lasciandoci qui inizia il giorno in cui Douglas Rushkoff, noto studioso e popolare divulgatore sui temi dell’innovazione e dell’hi-tech, riceve un singolare invito: in cambio di un’ingente somma, dovrà raggiungere una località segreta nel deserto e qui fornire una consulenza a cinque […]

Umanesimo digitale: come navigare le tensioni che ci attendono

La disponibilità di enormi masse di dati, di algoritmi efficienti e di un potere computazionale senza precedenti ha spinto gli esseri umani su un percorso co-evolutivo assieme alle macchine digitali che abbiamo creato. Visto da una prospettiva evolutiva, ciò potrebbe sembrare un altro dei tanti processi evolutivi a base di tentativi ed errori, il cui […]